Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 
Mer
23
Apr 14

Per pagina99, Piede Libero di oggi. Zio Tom

Chi ama la satira e i suoi paradossi non può che apprezzare la spericolata campagna elettorale di Magdi “Cristiano” Allam. Lo straniero nazionalizzato che gioca la carta della xenofobia ci mancava, ed è raro come il leone vegetariano. Eppure quella di Magdi è una success story: italianizzato, cattolicizzato, politicizzato, famosizzato e persino, incredibilmente, ogni tanto intervistato. E’ uno che potrebbe dire ai migranti: vedete? Si può.
Invece li ammonisce, li criminalizza e strepita dai manifesti “Prima gli italiani” che sarebbero “sottomessi agli immigrati”. Si dirà che una simile scemenza non può funzionare. E invece no, funziona, e persino un sincero democratico può ritrovarsi a dire: “Ecco! Questi stranieri che vengono qui e rubano il lavoro ai razzisti italiani!”.

pagina99

Mar
22
Apr 14

Per pagina99, Piede Libero di oggi. Sfratto subito

Anni e anni di esposizione all’effetto lisergico della destra berlusconiana italiana ci hanno abituato a un divertente refrain: la critica della ricchezza ostentata sarebbe invidia sociale, o addirittura odio di classe. Segnaliamo dunque un caso abbastanza clamoroso di invidia sociale: quella di Papa Francesco per il mega appartamento di monsignor Bertone. I due sono vicini di casa. Uno, il capo supremo, vive in un bilocale di settanta metri quadri.
L’altro, una specie di boss del potere perdente in Vaticano, si appresta a traslocare in un attico grande dieci volte tanto. Si dice che il primo sia irritato con il secondo. Si dice che il secondo se ne freghi alla grande. Noi, che siamo neutrali ma non scemi, possiamo solo gioire di un fatto: che l’odio di classe sia arrivato così in alto.

pagina99

Sab
19
Apr 14

Questa non è una canzone d’amore. L’intervista a Io Donna

Qui c’è l’intervista di Io Donna del Corriere della Sera su Questa non è una canzone d’amore e altre chiacchiere. Peggio per voi.
                                                            
 

Ven
18
Apr 14

Stasera Crozza! Te lo dico da amico…

Eccoci qui. Non una sorpresona, eh, essendo venerdì… Quindi questa sera (alle 21.10, su La 7) va in onda una nuova puntata di Crozza nel Paese delle meraviglie, ed essendo il giorno del Renzi Show, beh, ovvio che… Matteuccio avrà la sua parte…  Ma poi: elezioni europee, Silvio dai vecchietti, i cuochi di moda… Ce n’è di cose per cui mettersi le mani nei capelli (beato Crozza che non può!) e ridere un po’… Ma poi… volete che non ci sia Razzi Antonio, il re dell’Abruzzo? E poi… vabbé, mica posso dirvi tutto. In compenso vi dico che ci sono canzoni piuttosto assurde, balletti, monologhi, un ottimo Kazzenger finale e… ok, ok… sù, vi daremo ottanta euro, così state buoni…

Crozza nel paese delle meraviglie è un programma di Maurizio Crozza scritto con Vittorio Grattarola, Alessandro Robecchi, Andrea Zalone, Francesco Freyrie, Claudio Fois, Alessandro Giugliano e Luca Restivo. Orchestra del Maestro Silvano Belfiore. La regia è di Massimo Fusi.