Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 

Articoli in 'Varie & eventuali'

Disintermedia, disintermedia… come usare gli italiani per picchiare altri italiani (Matteuccio alla lavagna) »

giovedì, 14 maggio 2015

Per chi non avesse capito la gag della lavagna del Presidente del Consiglio, è presto detto. I guru del marketing governativo la chiamano “disintermediazione”, cioè la pratica di parlare direttamente alla gente e non alle categorie coinvolte, o alle parti sociali, i famosi corpi intermedi a cui in questo anno ne sono state dette di […]

Caro Ivan, la mia casa (se mai ce l’avrò) non avrà tendine »

venerdì, 8 maggio 2015

Cari tutti, come forse sapete se passate da queste parti, oggi c’è stato uno scambio di idee tra me e Ivan Scalfarotto. Un piccolo ma istruttivo “carteggio” via twitter che ha portato, poi, a una mia un po’ amara riflessione, che potete leggere qui. L’interlocutore era (è) Ivan Scalfarotto. Ci conosciamo, ci parliamo da amici, […]

Il Pd. la sua mutazione genetica, l’arte di accettare tutto. Una storia vera (e un caso di scuola) »

venerdì, 8 maggio 2015

Ora un po’ di pazienza. Perché quella che racconto qui è tante cose insieme. E’ una polemichetta da social network (certo), ma anche una lezione su come vanno le cose e, per così dire, sullo stato della nazione. E’ un piccolo esempio di cosa è diventata la politica (uff) e la sinistra (ri-uff). Insomma, una […]

Come nasce una narrazione. La bufala dei giovani fannulloni che dicono no all’Expo, una storia vera »

giovedì, 23 aprile 2015

Ma dunque cos’è la “narrazione”? “I ristoranti sono pieni” è una narrazione. “Ho abolito il precariato” è una narrazione. Una narrazione è il racconto di una cosa immaginaria venduta come vera. Oppure di un allarme comodo e facile che diventi in fretta luogo comune. Ecco una narrazione di questi giorni: quella dei giovani che non […]