Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 
Ven
18
Apr 14

Per pagina99, Piede Libero di oggi. Superquiz

Il quesito per solutori più che abili degno dei più difficili quiz della Settimana Enigmistica – sollevato ieri anche da alcuni esponenti Pd – è questo: se Silvio Berlusconi, come preconizzano i sondaggi, perderà malamente le elezioni europee, che ne sarà dell’accordo per la riforma della legge elettorale?
Berlusconi vorrà tenerlo in piedi comunque? In poche parole, al Pd piacerebbe una Forza Italia perdente o preferirebbe una tenuta del nemico storico, peraltro alleato in vari governi? Avete ragione: troppe domande, troppe incognite. Solo una certezza: che la politica è una strana cosa davvero. Hai un avversario per vent’anni, un po’ lo combatti, un po’ ti ci allei, un po’ lo blandisci, un po’ lo irridi, un po’ ne sei succube. E alla fine, sotto sotto, speri che non perda.
pagina99

Gio
17
Apr 14

Gabriel Garcia Marquez, Gabo. 6 marzo 1927 - 17 aprile 2014

E’ morto Gabriel Garcia Marquez. Lui, el coronel, tutti i Buendìa, la candida Erendira, la Mama Grande, Macondo tutta intera e tutto il resto sono state cose parecchio importanti. Qui c’è la sua figurina. Buona visione.

FIGU, album di persone notevoli, è un programma di Alessandro Robecchi e Peter Freeman, in onda dal lunedì al venerdì su RaiTre alle 9,10. Produttore esecutivo: Erica Vitellozzi.

Gio
17
Apr 14

Questa non è una canzone d’amore. Piccola (ma preziosa) recensione su Marie Claire

Va bene, ecco, diciamo… "Un noir deliziosamente acido scritto col cuore". mi piace molto (grazie!). Clicca sulla foto per ingrandire.

Gio
17
Apr 14

Per pagina99, Piede Libero di oggi. Tiramolla

“Una riforma al mese”, come programma, era un po’ peregrino, segno zodiacale ambizioso, ascendente furbetto. E si sapeva, anche se qualcuno fece finta di crederci facendo la òla. Ora si sa che per il famoso Jobs Act bisognerà aspettare più di un anno e intanto l’unica riforma del lavoro fatta è quella che precarizza ancor di più i precari. Quanto alle pensioni, dice il ministro del welfare che sarebbero allo studio “forme flessibili di prepensionamento”.
Riassumendo: un partito che votò compatto per alzare l’età pensionabile ora pensa di abbassarla. Giusto, solo i cretini non cambiano idea. Ma abbassarla con “forme flessibili” sembra, dati i precedenti con la parola “flessibile”, un trucchetto per dire che il pensionando ci rimetterà qualcosa. Giusto, solo i cretini cambiano idea gratis.

pagina99