Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 
Sab
15
Feb 14

Per pagina99, piede libero di oggi. Il guinzaglio

Cari giovani, basta piangersi addosso. Pur nel difficile momento che attraversa, il Paese si sforza di offrirvi qualche interessante opportunità di crescita e formazione, sia umana che professionale.
Basta guardarsi intorno e potrete vedere il cartello (negozio di scarpe e borsette) “Cercasi apprendista con esperienza”. Notevole, ma non imbattibile.
Perché a Bologna (negozio per articoli casalinghi) è comparso un “Cercasi stagista 40 ore settimanali con rimborso spese”, che non è malissimo.
Certo, così son buoni tutti. Meglio il magazzino di componenti meccaniche di Livorno che cerca un “tirocinante” con precise caratteristiche, e la prima in elenco è: “incline alla subordinazione”.
Molti candidati. Precedenza a chi si porta il guinzaglio da casa.

pagina99

7 Commenti a “Per pagina99, piede libero di oggi. Il guinzaglio”

  1. Gggggiovani, l`aereo sta rullando sulla pista. Armi e bagagli, forza!

    da Enrico Marsili   - Domenica, 16 Febbraio 2014 alle 16:10

  2. rendiamo grazie al compagno Ichino ed a tutti i volenterosi compagni riformisti e miglioristi.
    amen

    tanto qualcuno che per interesse privato di qualche pezzente briciola che gli fan entrare in tasca, ci sarà sempre a votarli.
    quindi perchè lamentarsi?

    come diceva la vecchia battuta di Vauro:
    “li avete voluti?, teniamoceli”
    “teniamoceli”

    ma anche no.
    Teneteveli pure Voi, che li avete votati facendo gli altezzosi e gli schizzinosi.

    da stella   - Lunedì, 17 Febbraio 2014 alle 07:41

  3. minchia, career opportunities

    da david   - Lunedì, 17 Febbraio 2014 alle 11:12

  4. “non ti chiedere cosa il paese può dare a te, ma cosa tu puoi dare al paese”. Ecco vedi caro Alessandro, il paese ti dà un vigoroso benvenuto nel mondo dello sfruttamento e tu dovrai pur ringraziare portando il collare al padrone, no? non vorrai mica fare il sovversivo?

    da sebastiano   - Lunedì, 17 Febbraio 2014 alle 13:34

  5. eccoci, è arrivato il “sono stato frainteso”; se continua così il devoto-oli dovrà inserire “imbecille” come primo sinonimo di “frainteso”.

    da david   - Lunedì, 17 Febbraio 2014 alle 18:23

  6. Oggi questo pezzo é linkato anche da Liberazione.

    http://liberazione.it/

    da Federico_79   - Martedì, 18 Febbraio 2014 alle 13:11

  7. L’ho visto io. Sempre a Bologna era in bella mostra nella vetrina di un negozio l’annuncio: “Cercasi apprendista esperto”. La verità è che nel nostro Paese siamo abituati al guinzaglio. Vogliamo essere guidati… Brutto affare davvero!… D’altronde non si spiegherebbe il fatto che negli ultimi venti anni ci hanno governato le stesse persone, ci hanno fatte le stesse promesse, peraltro mai mantenute, si procede al cambio dei governi senza il consenso dei cittadini. E noi? Noi fingiamo di non essere contenti andando per le piazze a protestare, ma quando siamo chiamati alle urne, peraltro con questo andazzo presumo ancora per poco in via democratica, non ci andiamo oppure rivotiamo per il padrone del vapore. L’uomo forte di sciolta parlantina teleguidato dalle vere forze del potere del denaro che l’hanno promosso all’opinione pubblica tempestando con la sua presenza costante tutte le fonti della “presunta” informazione da loro governate.

    da Vittorio Grondona   - Mercoledì, 19 Febbraio 2014 alle 10:52

Lascia un commento