Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 
dom
13
mar 22

Una piccola questione di cuore. Recensioni, commenti, insomma la rassegna stampa

Mauretta CapuanoPICCOLAQUna piccola questione di cuore, è uscito il 10 marzo del 2022. E’ il nono episodio della serie con Carlo Monterossi (e tutti gli altri). Si occupa di molte cose, e soprattutto dell’annosa questione dell’amore, che rimane un mistero. Ma insomma, non voglio dire nulla perché già pubblicherò recensioni, date di presentazioni eccetera eccetera. Qui sono graditi i vostri commenti, con la preghiera di non spoilerare… grazie!

 

 

 

 

 

 

 

TuttoLibri de La Stampa- La recensione di Raffaella Silipo (12 marzo 2022)

La Lettura del Corriere della Sera – La recensione di Antonella Lattanzi (2 aprile 2022)

Radio24 – L’intervista di Alessandra Tedesco per Il cacciatore di Libri (2 aprile 2022) – audio

ANSA intervista di Mauretta Capuano (15 marzo 2022)

Il Fatto Quotidiano la recensione di Fabrizio d’Esposito (19 marzo 2022)

Il Messaggero – La recensione di Andrea Frateff-Gianni (30 aprile 2022)

Touring – La bella intervista di Gabriele Micciché su Milano di Touring, il magazine del Touring Club

Il Centro (21 marzo 2022)

Il Giornale di Brescia – Intervista di Francesco Mannoni (11 marzo 2022)

L’Adige – recensione (21 marzo 2022)

Libertà (3 aprile 2022)

La Nuova Sardegna – recensione di Alessandro Marongiu (02 aprile 2022)

 

VIDEO

Maremosso – Intervista al  magazine Feltrinelli (video), link a YouTube

 

 

1 commento »

Un Commento a “Una piccola questione di cuore. Recensioni, commenti, insomma la rassegna stampa”

  1. Anticipato dalla bella serie tv trasmessa da Prime Video, questo nono episodio della Monterossi story’s acquisisce da subito l’aspetto di una sceneggiatura cinematografica, con quel ritmo narrativo che peraltro aveva connotato anche la gran parte degli episodi precedenti. La nuova vita di Monterossi apprendista detective non è molto convincente, ma la lettura della storia resta godibile come sempre, con personaggi e ambienti che ormai hanno conquistato la loro singolarità e inconfondibilità, in primis Ghezzi e signora, Carella, Gregori, ma anche la badante tuttofare Katrina. Un plauso non convenzionale da un lettore fedele.

    da Rocco   - giovedì, 17 marzo 2022 alle 21:53

Lascia un commento