Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 
Lun
7
Lug 14

Per pagina99, Piede Libero di oggi. Superpoteri contro i boss

La processione di Oppido Mamertina con il "saluto" o l’"inchino" della statua della Madonna alla casa del boss locale riempie le cronache e le fa vibrare di sdegno. Interessante la dichiarazione del segretario della Cei Nunzio Galatino: "Ai malavitosi si sono inchinati coloro che portavano la statua e certo non la Madonna, lei non l’avrebbe mai fatto". C’è da crederci sulla parola, e ci crediamo. In più, potesse veramente pensarci la Madonna, avremmo una lotta al crimine organizzato forte di veri poteri speciali. E in più, che male non fa, avremmo una donna con un incarico istituzionale importante. Dopo tante Madonne piangenti e dolenti della tradizione italiana, averne una che scende dalla portantina e prende a schiaffi i picciotti sarebbe meraviglioso, un "cambiaverso" davvero soprannaturale.

pagina99

9 Commenti a “Per pagina99, Piede Libero di oggi. Superpoteri contro i boss”

  1. Sulla religione si raccontano tante balle clamorose che hanno da sempre lo scopo di coinvolgere le menti del popolino ad una configurazione umana dei complicati misteri dell’al di là. Una di quelle storie fasulle coinvolge la “Madonna di Via degli Angeli” di Bologna, gloriosa via della vecchia città dove abitava la mia fagmiglia quando sono nato io. Si racconta che un bel giorno decisero di trasferire in S.Pietro, duomo di Bologna, appunto l’icona della Madonna degli Angeli custodita fino ad allora nella Chiesa omonima esistente in quella via. Durante il trasporto i portatori cominciarono a traballare e a cadere a terra accecati. La riportarono subito indietro e i portatori riacquistarono la vista… Voglio dire che se la Madonna dice davvero i portatori e la malavita non contano un tubo. Per fortuna la Madonna ha tante altre cose più serie da fare e degli stupidi comportamenti umani se la ride divertita come chi ha buon gusto se la ride guardando per esempio la scenetta di Totò e Nino Taranto quando vendono all’ingenuo americano la fontana di Trevi…

    da Vittorio Grondona   - Lunedì, 7 Luglio 2014 alle 09:11

  2. secondo me non serve a niente avere una madonna che smette di frignare e inizia a dare una mano a pulire il mondo. tanto il padrone (dio) perdona sempre, perdona tutto , perdona tutti.

    fa la fine di quei pochi poliziotti magistrati ecc. che si impegnano molto e poi si trovano con le sentenze che cancellano il lavoro fatto.

    e poi, il nostro problema non è il criminale che assassina …

    se vogliamo risolvere i nostri veri problemi dobbiamo darci da fare ad eliminare la gente che convive.

    non sono mai andato a sentire prediche nella zona di cameri provincia di novara, ma ci sono gravi indizi sulla gente che convive. non dobbiamo distrarci sugli assassini. i veri criminali sono tra di noi e hanno assunto sembianze di gente per bene.

    occhio!

    da mario   - Lunedì, 7 Luglio 2014 alle 18:05

  3. Poi non lamentiamoci se ci mettono in quaresima

    http://youtu.be/FSSlChJE2c4

    da diamonds   - Lunedì, 7 Luglio 2014 alle 18:20

  4. Siamo sicuri di essere nel terzo millennio e nell’era della scienza ?
    Ho i niei dubbi …

    da Marco da Zurigo   - Lunedì, 7 Luglio 2014 alle 22:11

  5. Diventare vecchi ed assistere ogni giorno alla perdita di quello che in materia di diritti e di economia sociale avevamo conquistato con sacrifici di tempo e di denaro, vi assicuro che è davvero umiliante. Questa politica, parafrasando Crozza/Conti, mi fa pauraaaa… Io sono per le due camere elettive, per il mantenimento del numero dei parlamentari previsto saggiamente dalla Costituzione originale, per una legge elettorale proporzionale con piccoli sbarramenti ragionevoli, per le preferenze individuali, per una sana e forte opposizione, per l’abolizione dell’indecente premio di maggioranza, per il ritorno di quel Capitolo V scandalosamente modificato da una sinistra facilona. Quella sinistra, ora inciuciata col potere economico e da ieri perfino con l’inconcludente M5S, che ha ancora il coraggio di volere modificare la nostra Carta Costituzionale, appoggiandosi fra l’altro anche allo stesso parlamentare leghista che aveva ideato il disastroso “porcellum” di triste memoria. Democrazia, se ci sei batti un colpo… Potremmo stare giorni interi ad orecchie tese, ma con l’andazzo attuale quel colpo non lo udiremo mai!… mai!… Gli inchini irriverenti li stanno facendo le masse di teleguidati che fra una partita di calcio e l’altra affidano a casaccio il potere di legiferare…

    da Vittorio Grondona   - Martedì, 8 Luglio 2014 alle 11:16

  6. Vittorio, pero` vedrai che alla fine perlomeno ci consegneranno le figurine di Pizzaballa(che a dire il vero erano, per ragioni che misfuggono) finite tutte a casa Renzi

    da diamonds   - Martedì, 8 Luglio 2014 alle 15:45

  7. Già, Pier Luigi Pizzaballa come il feroce Saladino le cui figurine facevano durare le speranze dei collezionisti di riuscire finalmente a concludere le rispettive raccolte… Renzi e le sue riforme, adesso si e adesso no, hanno lo scopo di fare durare al massimo il potere in questa inutile legislatura, che di tutto si occupa fuorché del bene sociale.
    Pura strategia data in pasto a quel popolino che si accontenta del fumo ritenendo con rassegnazione irraggiungibile l’arrosto…

    da Vittorio Grondona   - Martedì, 8 Luglio 2014 alle 17:28

  8. Vittorio, l’ultima legislatura che si occupava del bene sociale scriveva le sue leggi con la scrittura cuneiforme …

    da Marco da Zurigo   - Mercoledì, 9 Luglio 2014 alle 00:36

  9. Solo che oggi te la incidono direttamente nel sedere… Non riesci a leggerla e ad interpretarla, ma in compenso ti ricordi che contro la prepotenza assolutista la ragione non vale. Un bravo aspirante dittatore si spiana piano piano la sua strada togliendo di mezzo tutte le difficoltà di stile democratico che ne possano intralciare il mostruoso cammino… Apri l’occhio, acqua Giommi!… (vedi http://www.animamia.net/la-pubblicita-delle-bevande-giommi/) “…Cambiare faccia ed interfaccia nei prossimi 1000 giorni!…” - Coraggio

    da Vittorio Grondona   - Mercoledì, 9 Luglio 2014 alle 09:53

Lascia un commento