Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 
Gio
6
Mar 14

Per pagina99, Piede Libero di oggi. Giovinezza, giovinezza

Tra due ali festanti di folla, il capo del governo Matteo Renzi ha visitato ieri la scuola Raiti di Siracusa. I bambini della scuola elementare hanno cantato per lui una canzoncina composta per l’occasione.
Titolo in linea con la lingua ufficiale del renzismo: “Clap and Jump per Renzi”. Testo: “Ti salutiamo tutti insieme Presidente Renzi”. E poi: “Siamo felici… E ti gridiamo… Da oggi in poi, dovunque vai, tu non scordarti di noi. Dei nostri sogni… Delle nostre speranze… Che ti affidiamo con fiducia oggi a ritmo di blues”. Applausi. Osservatori della Corea del Nord, molto invidiosi, sono già partiti alla volta dell’Italia per trarre ispirazione dall’episodio.
Tutti i particolari della cerimonia saranno ampiamente illustrati nei prossimi cinegiornali dell’Istituto Luce.

pagina99

2 Commenti a “Per pagina99, Piede Libero di oggi. Giovinezza, giovinezza”

  1. Da sempre i bambini fanno tenerezza sul popolo e di conseguenza aiutano la realizzazione delle tendenze finali di chi li utilizza, a loro insaputa. Possiamo ricordarci in proposito del modello rivoluzionario dei giovani balilla, delle spettacolari esibizioni sportive delle giovani italiane nelle loro eleganti divise di regime, oppure dei bimbi che cantavano le lodi di Stalin…

    da Vittorio Grondona   - Giovedì, 6 Marzo 2014 alle 10:49

  2. E’ stato ufficialmente istituito il “Sabato Renziano”.

    da r1348   - Venerdì, 7 Marzo 2014 alle 08:12

Lascia un commento