Alessandro Robecchi, il sito ufficiale: testi, rubriche, giornali, radio, televisione, progetti editoriali e altro
 
Sab
7
Mag 11

Avviso ai naviganti! Due serate speciali! Crozza a spasso per Italialand

Mentre voi siete lì che voi godete la vita, un manipolo di manigoldi, in un anonimo ufficio a deprivazione sensoriale di Milano, sta preparando due serate speciali di Maurizio Crozza, che andranno in onda su La 7 il 20 e il 27 di maggio. Lo sforzo congiunto degli autori, dei tecnici, della produzione e della redazione produrrà uno show scoppiettante, ricco di trovate, di nuovi personaggi, di geniali invenzioni durante il quale agli spettatrori sarà addirittura permesso ridere. Dopo estenuanti riunioni, il pool di cervelli mobilitato per l’occasione ha partorito anche un titolo: Italialand. Le due serate saranno registate davanti a un pubblico osannante al Teatro Nazionale di Milano nelle due sere precedenti (il 19 e il 26, non era difficile fare il calcolo), il che significa che sarà uno spettacolo teatrale e al tempo stesso uno show televisivo, una di quelle cose appena più rischiose di una traversata oceanica in bicicletta. Ma del resto, raccontare questo posto assurdo in cui viviamo non è per niente un mestiere facile. Insomma, lavori in corso. Clicca sulla foto per ingrandire.
Italialand è un programma di Maurizio Crozza, scritto con Andrea Zalone, Alessandro Robecchi, Francesco Freyrie, Vittorio Grattarola, Luca Bottura, Alessandro Giugliano e altri amici, complici e pericolosi guastatori

8 Commenti a “Avviso ai naviganti! Due serate speciali! Crozza a spasso per Italialand”

  1. simpatico crozza. potrebbe anche fare parecchi quattrini denunciando i vari politicanti senza idee (tipo bersani) di plagio.
    ps: martedì scorso son capitata su ballarò proprio nel botta/risposta con la russa… mi sono sdraiata a terra dal ridere quando ha detto che il nostro ministro della difesa ha la mimetica tatuata… impagabile la faccia del caprone, che non se l’aspettava uno sgurado tanto acuto…

    da ab   - Domenica, 8 Maggio 2011 alle 09:42

  2. errata: “sguardo”

    da ab   - Domenica, 8 Maggio 2011 alle 09:43

  3. In questo periodo gli italiani hanno davvero bisogno di prenderla in ridere… La politica che ci circonda è buffa, ma purtroppo non ci fa ridere, ci fa solo vergognare. Ridono invece di noi gli altri paesi per la nostra incapacità di liberarci delle vesti di suddidi ubbidienti a qualsiasi gridolino del sultano capocomico, onnipresente in ogni trasmissione TV con le sue cavolate a senso unico alla faccia della par condicio e del dialogo democratico. Ovviamente nessuno organo di garanzia osa intervenire. Intervengono invece le forze pubbliche per allontanare in malo modo eventuali contestatori o dissenzienti, addifrittura trascinandoli. Un ministro prende a calci un giornalista, un primo ministro ordina di provvedere contro il contestatore. Questa è la democrazia d’esempio per una satira informatrice.

    da Vittorio Grondona   - Lunedì, 9 Maggio 2011 alle 10:58

  4. ciao maurizio non ho capito dove si svolge il tuo prossimo programma anche la 7 fa la tua pubblicità se la città fosse roma mi piacerebbe partecipare come pubblico
    in attesa di una tua gradita risposta saluti elvira

    da elvira   - Lunedì, 9 Maggio 2011 alle 16:55

  5. visto crozza in marchionne… grande!

    da ab   - Lunedì, 9 Maggio 2011 alle 23:17

  6. lieta di saperlo! spero che non manchi l’architetto Fuffas
    ( e fuori i bambini)

    da Adele5   - Martedì, 10 Maggio 2011 alle 08:30

  7. Ma che bel ritornoooo! Peccato non poterci essere, ma vi guarderò sicuramente. Mi raccomando spaccate tutto :-)

    da Valentina   - Martedì, 10 Maggio 2011 alle 12:30

  8. adoro Crozza la sua comicità ed intelligenza è unica ,ho un unico cruccio: ma possibile che questi comici quando devono esibirsi scendono al massimo sino a Roma? Io abito a Taranto ed avrei una gran voglia di ascoltarlo dal vivo . Saluti

    da concetta danza   - Domenica, 9 Dicembre 2012 alle 13:02

Lascia un commento